Trovare sempre un bagno wc in qualsiasi città

AirpnpAvete presente airbnb, il noto portale che permette anche a comuni privati di mettere in affitto camere o singoli posti letto? Con alla base la sua stessa filosofia, sta nascendo un nuovo progetto chiamato Airpnp.
Come potranno intuire i più perspicaci, il nome in maniera tutt’altro che sottile fa proprio riferimento alla pipì.
Il nuovo portale infatti permette di concedere a terzi l’utilizzo del proprio bagno, sia in maniera gratuita sia attraverso un piccolo compenso.

Potrebbe sembrare uno scherzo ma il sito è assolutamente reale e funzionante. Solo pochi giorni fa infatti è stata avviata una fase di test in occasione del Mardi Gras, il carnevale di New Orleans, città dove non a caso sono apparse proprio le prime toilette da usare.

L’utilizzo dei wc messi a disposizione non sono in maniera scontata da considerarsi gratuiti o economici. Urinare in alcuni bagni di lusso presenti in determinati hotel ed usati da gente come Tom Cruise, Nicholas Cage, Frank Sinatra e Walt Disney può arrivare a costare anche 10 dollari.
Dovendo offrire una risposta a bisogni impellenti e imprevisti, il sito è stato sviluppato per essere perfettamente compatibile con i vari dispositivi mobili e già si prevedono applicazioni ad hoc per le principali piattaforme. Ovviamente, proprio come per il sito da cui prende spunto, non manca un sistema di rating, dove gli utenti di Airpnp potranno dare un parere sulla qualità del servizio offerto.

Insomma se proprio vi scappa e non sapete andare il sito potrà tornarvi realmente utile. Qualora invece stiate pensando ad una nuova opportunità di business o volete semplicemente racimolare qualche spicciolo, ora potrete prendere seriamente in considerazione di noleggiare i vostri servizi igienici.